Calcio in gravidanza e allattamento

Il Calcio è un costituente fondamentale di ossa e denti, oltre ad essere un elemento essenziale per il buon funzionamento di muscoli e nervi.

E’ contenuto in abbondanza nel latte, nello yogurt, nel formaggio, nei broccoli e nei legumi.

La sua carenza nei nove mesi della gravidanza è meno frequente rispetto a quella di ferro, e può manifestarsi con la comparsa di crampi agli arti inferiori.


Si dice "ogni bambino un dentino" e in effetti durante l'allattamento il fabbisogno di calcio della mamma e' addirittura di 1000-1200mg al giorno.

Facciamo una lista di alcuni alimenti che contengono questo prezioso minerale e vediamo il contenuto di calcio in mg per 100gr di prodotto.



 100 gr Alimento
mg di Calcio
 Grana 1310
 Pecorino 1160
 Emmenthal  1145
 Latte vaccino intero 120
 Mozzarella 403
 Yogurt intero 140
 Salmone 86.5
 Noci  131
 Mandorle 234





Trovate una tabella piu' esauriente sul sito osteosalute.it.

Dunque se la nostra dieta non ci consente di ingerire un contenuto di calcio giornaliero pari al fabbisogno ci conviene parlarne con il medico per verificare se sia necessario assumere degli integratori. Personalmente ho provato il Calcium Sandoz.





Da notare che nel multicentrum materna non c'e' il calcio.
L'importante e' che cerchiamo di fare il possibile per ridurre il rischio di futura osteoporosi.



Comments