Balbuzie nei bambini di 2/3 anni




La balbuzie è un fenomeno piuttosto comune all’età da 2/3 anni


Colpisce maggiormente i bambini che hanno un linguaggio più precoce e complesso.





È come se, proprio perché ansiosi di dire tante cose insieme, finissero per incepparsi.

Così, spesso, si fermano sulla prima sillaba della parola iniziale, ripetendola più volte prima di continuare e finire la frase.

Il nervosismo e l’insicurezza possono accentuare il sintomo, ma non ne sono la causa.

 



Cosa possiamo fare per aiutarli:

  • il fenomeno è transitorio e si risolve spontaneamente
  • non terminate la frase o la parola al posto del bambino
  • dimostratevi comprensivi e non ansiosi
  • non prendete in giro il bambino anche se con tono affettuoso

 

Se avete dubbi affidatevi ad un logopedista.