Bastone della pioggia


Con questo lavoretto per bambini (ma anche per grandi) realizziamo il tubo della pioggia o bastone della pioggia.
Questo strumento cilindrico ricreerà il suono rilassante di una pioggerellina che cade.
Si ritiene che il bastone della pioggia sia originario del Sud America e sia stato inventato per favorire la pioggia durante i periodi di siccità. Il bastone della pioggia può essere realizzato con un qualsiasi tipo di tubo cavo trafitto con chiodi, stuzzicadenti o spiedini di legno e riempito di riso, fagioli o sassolini, che creano un suono dolce cadendo lungo la lunghezza del tubo. Il bastone può essere in bambù, cartone o per esempio un tubo in PVC.
Noi abbiamo provato a realizzare una prima versione del bastone della pioggia molto rudimentale con materiali facilmente reperibili in casa. Contiamo comunque di realizzarne altre versioni.
Il procedimento è sempre il medesimo.

Abbiamo utilizzato:
Un tubo di cartone ricavato da un rotolo di carta casa terminato
spaghetti (si esatto la pastasciutta, cruda)
colla vinilica
carta per ricoprire (avevamo una bustina che abbiamo aperto per riciclare proprio tutto)
carta bianca per realizzare il fondo di copertura
due cerchi di cartoncino della dimensione del fondo del tubo di cartone
nastro adesivo per il fissaggio dei due tappi a chiusura del tubo
forbice

bastone della pioggia passo 0



Il tubo di cartone sul quale è avvolta la carta casa ci aiuta già nel lavoretto. Seguendo lo schema ad elica già presente sul tubo per la realizzazione dello stesso, disegnamo con una penna o una matita altre sezioni elicoidali in modo da aver un'elica con spire più fitte. Ripassiamo a penna o matita anche le spire native del tubo di cartone.


























bastone della pioggia passo 1



Lungo le righe che abbiamo disegnato pratichiamo dei buchi con una forbicina appuntita. Non realizzate buchi troppo grossi, ci deve passare uno spaghetto non più di uno.

I buchi devono essere circa a 2.5cm uno dall'altro.


Iniziate ad infilare gli spaghetti che devono uscire da entrambe le direzioni.
















bastone della pioggia passo 3





Alla fine dell'operazione avrete un risultato simile a quello in foto




















bastone della pioggia 4




ora mettete della colla vinilica su tutte le estremità in modo da fissare gli spaghetti alla struttura.

lasciate asciugare la colla ed una volta asciutta tagliate con una forbice le estremità degli spaghetti esterne al tubo.





























bastone della pioggia 06





Tappate una delle due estremità del tubo con il foglio di carta e fissatelo al tubo con nastro adesivo. Cercate di tappare ermeticamente, il tubo conterrà riso o altri semi piccoli che possono facilmente fuoriuscire.
























bastone della pioggia 07


inserite qualche semino o riso nel tubo, tappate la seconda estremità grossolanamente con un cartoncino appoggiato al tubo non sigillato. Per ora non sigillate anche la seconda estremità, dovete fare delle prove variando il quantitativo di materiale inserito per trovare il quantitativo perfetto ( nel nostro caso 12 chicchi di riso)


















bastone della pioggia 07



quando il suono sarà perfetto, tappate anche la seconda estremità




























bastone della pioggia 08










Ricoprite il bastone della pioggia con una carta decorata..e buon relax