Giocare ai mestieri


Una raccolta di oggetti che abbiamo in casa o di poco prezzo possono trasformare il pomeriggio, magari piovoso, in una giornata allegra e stimolante.
IL RISTORATORE

Si gioca a preparare la pappa (TORTE, PIZZA...)

Mettete insieme tanti piccoli contenitori i plastica con coperchi  e riempiteli con la maggior varietà possibile di colori e materiali.

Vanno benissimo lo zucchero, la farina, i cereali, il cacao, la granella di zucchero, le codette per le decorazioni delle torte, dosi in bustina di marmellata, ketchup..e spazio alla vostra fantasia.

Mettete su un vassoio cucchiai, misurini di plastica, un mestolo di legno o di plastica, una terrina di plastica, aggiungete delle forme per i biscotti e offrite tutto al bambino.

Non vi resterà che lavare il tutto alla fine del gioco!

Come contenitori possono andar bene i contenitori con coperchio ikea 365+ da 0.3l

GIOCARE AI NEGOZI

La merce di un negozio delizierà il vostro bambino. Può essere semplice oppure elaborata.

IL SUPERMERCATO

Procuratevi dei vasetti e riempiteli con dolci veri come gocce di cioccolato, gelatine di frutta.

Per allestire il supermercato riempite i contenitori e per farli sembrare più reali attaccatevi delle etichette.


Possono andare bene anche i contenitori Paneangeli ad esempio di ciliegie candite e altre decorazioni (che a gioco terminato poi potete anche riutilizzare come vaschette per il budino!)












IL FORNAIO

Per giocare al fornaio preparate le torte, panini, focacce con la pasta di sale oppure con la pasta di pane ; ne trovate di già pronta al supermercato oppure potete realizzarla voi seguendo la:




Ricetta della pasta di pane:

Ingredienti

500 gr di farina tipo "0"
325 gr di acqua tiepida
1 cucchiaio da cucina di olio d'oliva

15 gr di lievito di birra fresco (quello in cubetti);
10 gr di sale (un cucchiaino raso);

Sciogliete il livieto in una tazzina da caffè riempita di acqua tiepida (tolta dai 375 gr). Quando il lievito è sciolto, mettere tutti gli ingredienti in una terrina capiente (contate che l'impasto lievita) e mescolate con un mestolo di legno per almeno 5 min. Lasciate riposare almeno 2/3 ore.

Fate assumere all'impasto le forme desiderate (questa è la fase di gioco con i bambini) e lasciate lievitare per altri 45 minuti.

Fate scaldare il forno a 175 gradi avendo cura di inserire un pentolino con dell'acqua in uno dei ripiani (il vapore aiuta ulteriormente la lievitazione).

Inserite il pane nel forno nel ripiano più basso e controllare quando vi sembra cotto (i tempi dipendono molto dalle forme e grandezza delle pagnotte) comunque normalmente cuoce in 30 minuti.




IL FRUTTIVENDOLO

Per preparare la frutta e la verdura per il fruttivendolo potete usare il marzapane e coloranti alimentari.

se volete realizzare il marzapane in casa ecco la ricetta:

Ingredienti:

2 kg. di zucchero, 500 g. di mandorle, 400 g. di glucosio, farina, coloranti alimentari

Preparazione:


Pestare le mandorle scottate in acqua bollente e pelate e aggiungervi, ogni tanto, una cucchiaiata di zucchero fino a quando non ne viene utilizzato 500 g. Passare al setaccio e versare questa polvere zuccherata in un recipiente con 300 g. di glucosio. Far bollire, a parte, il rimanente zucchero col rimanente glucosio, versandolo dopo, lentamente, sulle mandorle, mescolando bene. Versare il composto su un tavolo di marmo e farlo raffreddare. Inumidire la pasta d'acqua e farla passare più volte al setaccio. Cercate di formare dei frutti quindi sistemarli su uno strato di farina, per farli asciugare ed indurire un tantino. Dopo di che colorarli con colori per alimenti.
 








Impiegato dell'UFFICIO POSTALE
Fatto con il materiale autentico è più bello ed economico.
Procuratevi delle buste di varie dimensioni. Raccogliete buoni premio, denaro finto, etichette autoadesive. Usate dei moduli di carta intestata (magari quelli della banca) per creare ufficialità. Un tampone e timbro completano il tutto con un tocco di realismo.





Impiegato di BANCA

Per giocare alla banca o siete veramente dedite al bricolage e la costruite da sole magari con il cartone (o magari di legno prendendo spunto da quello illustrato sotto) oppure vi conviene procurarvi una cassa in un negozio di giochi da riempire anche con delle monetine vere.


















Giocare a servire il the


E' il divertimento maggiore per tutte le bambine trasformarsi in grandi magari con le collane della mamma, qualche cappello, borsetta , foulard e prendere il the in salotto come le signore! Se volete potete esagerare con un tocco di fard e del rossetto.










I CLASSICI : NASCONDINO e UN-DUE-TRE-STELLA

Il gioco del nascondino è un classico che accompagnerà i piccoli per molti anni. Una domenica, (anche se piovosa e costretta tra le mura di casa) può essere l’occasione giusta per divertirsi tutti insieme a nascondersi, oppure per improvvisare un match domestico di “Un-due-tre-stella". Chi perde paga pegno con una filastrocca.

Con i più piccoli iniziate nascondendovi sempre nello stesso posto, in modo da non creare ansia nel bambino mantenendo comunque vivo il piacere della scoperta.









IL BOWLING DOMESTICO

Le bottiglie di casa diventeranno birilli, il salotto una pista da bowling. Per farlo, basta sgombrare il campo da eventuali ostacoli e riempire d’acqua (magari colorata con un goccio di tempera) 5 o 6 bottigliette da mezzo litro che verranno messe tutte in fila, sul pavimento.

Se non avete una palla di dimensioni ridotte potete crearne una con un calzino appallottolato.

E voilà: la gara di bowling può avere inizio...





MATRIOSKA

Alcuni souvenir, come per esempio le matrioske, consentono di dedicarsi a utili attività sensoriali aiutando il bambino nella comprensione dei concetti spaziali (fuori, dentro) e dimensionali (grande, piccolo).













Ti può interessare anche:
 

Immagini ambivalenti

 

Fare il Didò in casa

 

La cornice fai da te

 

Idee regalo per bimbi da 3 a 5 anni

 

Filtri internet per bambini