Involtini di pollo


involtini di pollo




Gli involtini di pollo sono una sfiziosa alternativa alla solita fettina. I bambini la apprezzeranno molto ed inoltre è nutriente e gustosa.
Per le dosi normalmente un bambino mangia un involtino, dipende ovviamente dall'età.
In questa ricetta per 4 persone (2 adulti e 2 bambini) prepareremo 6 involtini.








Ingredienti
6 fettine di pollo
3 fette di prosciutto cotto
3 sottilette o fette di fontina
sale e pepe
mezzo bicchiere di vino bianco
mezzo bicchiere di brodo

Se usate le sottilette come formaggio, la salsa di cottura sarà molto più cremosa ma all'interno dell'involtino troverete praticamente solo prosciutto (ma una carne gustosa e morbida). Con la fontina il ripieno resta più compatto.
Una soluzione intermedia da provare potrebbe essere metà sottiletta e metà fontina.

Preparazione:

involtini di pollo preparazione


Iniziate rendendo le fettine sottile con il batticarne.
Posizionate il prosciutto sulla fettina in modo che non fuoriesca dalla stessa.













Mettete quindi sopra al prosciutto, il formaggio, un pò di sale e un pò di pepe.
Iniziate quindi ad arrotolare la fettina. Se non avete a disposizione un rettangolo perfetto, arrotolate dalla parte più ampia verso quella più stretta.


involtini di pollo




Chiudete con uno oppure un paio di stuzzicadenti.
Fate sciogliere quindi il burro in una padella antiaderente e posateci gli involtini facendoli rosolare a fiamma alta da tutti i lati.
Quando saranno dorati, tenete a portata di mano il vino bianco, togliete tutti gli involtini dalla pentola, versate il vino bianco e fatelo evaporare a fiamma alta.
Una volta evaporato il vino mettete nuovamente gli involtini nella padella, versate il brodo, coprite con un coperchio e spostate la padella nel bruciatore più piccolo oppure abbassate semplicemente al minimo la fiamma.











Normalmente in una mezzoretta sono cotti. Il tempo di cottura dipende comunque dalla dimensione dell'involtino.
Serviteli caldi.