Ultra Screen


L'Ultra Screen (ultrascreen) o Test Combinata consiste nell’esecuzione di un’ecografia ostetrica ed un prelievo di sangue materno effettuati intorno alla 12a settimana di gravidanza.

Durante il controllo ecografico vengono verificate la vitalità dell'embrione, l’epoca gestazionale, la traslucenza nucale (la zona compresa tra la cute e la colonna vertebrale del feto), l’assenza di malformazioni maggiori, la presenza dell'osso nasale, dell‘osso mascellare, della vescica fetale e di altri organi fetali.

Nel campione di sangue, invece, si misura la quantità di due sostanze denominate Free-Beta HCG e PAPP—A che sono presenti in tutte le gravidanza: nella maggioranza dei casi a rischio queste sostanze sono presenti in quantità alterata.

Il risultato del test biochimica viene combinato, attraverso un particolare software, con quello dell'esame ecografico per formulare il rischio specifico per la Trisomia 21 (sindrome di Down), la Trisomia 18 (sindrome di Edwards) e la Trisomia 13 (sindrome di Patau).

 

Che cosa sono la Sindrome di Down, la Sindrome di Edwards e la Sindrome di Patau?

La sindrome di Down è una alterazione cromosomica che determina una disabilita intellettivo e a volte si associa a difetti cardiaci o dell'apparato digerente,

La sindrome di Edwards e la sindrome di Patau sono due diverse alterazioni cromosomiche che causano multipli difetti congeniti; la maggior parte dei bambini affetti non supera l’anno di vita.

Cosa significa un Ultra Screen positivo?

Non significa che il vostro bambino è malato, ma solamente che voi rientrate in una fascia di rischio aumentata per alcune anomalie congenite ( sindrome di Down,Trisomia 18, Trisomia 13, cardiopatie congenite fetali, anomalie genetiche, alcune malformazioni fetali).

In questo caso potrebbe essere valutata, con il proprio ginecologo, l’opportunità di effettuare ulteriori approfondimenti.

 

Cosa significa un Ultra Screen negativo?

Indica un rischio più basso o non aumentato rispetto a quanto atteso per età materna Questo non significa che il vostro bambino è sicuramente "sano" ma che è molto

improbabile che possa avere alcune anomalie congenite (anomalie cromosomiche etc ...)


Accuratezza del Test

Questa metodica ha una sensibilità di oltre 90% con un 5% di falsi positivi (cioè il test risulta anormale ma il bambino è normale ).

Ultrascreen non è un esame diagnostico ; è invece un test che permette di conoscere elementi importanti per "personalizzare " il rischio di alcune anomalie fetali per le

future mamme sotto e sopra i 35 anni di età evitando cosi di sottoporsi a test invasivi (villocentesi ed amniocentesi ) che hanno un rischio elevato di aborto (circa 1/100).

 



Ti può interessare anche:


 

La gravidanza di settimana in settimana

 


Comments