Tecnica del riscontro positivo


Ne attira più una goccia di miele che un barile d'aceto..

 


Il proverbio è un pò la sintesi della tecnica del riscontro positivo (positive feedback). Mostrarsi entusiasti quando i nostri figli fanno bene rafforza la loro autostima e li stimola a affrontare nuove sfide con fiducia nelle proprie possibilità.

 

Esagerate pure con le esternazioni di felicità (alzate le braccia al cielo in segno di vittoria, fate dei saltelli..), farete sorridere anche i vostri bambini che assoceranno quanto da loro compiuto a qualcosa di estremamente piacevole.

 

Date dei feedback positivi al bambino (sei stato bravo a fare questo, ti sei comportato bene facendo in questo modo..) imparerà presto a comportarsi allo stesso modo instaurando un dialogo costruttivo con voi.

 

Al contrario costellare la giornata di “No questo, no quello” crea tensione e tarpa le ali al nostro bambino che facilmente può sentirsi incompreso.

Ovviamente ci devono essere i No ma cercate, nei limiti del possibile, di fornire vie di fuga al bambino spiegando le vostre motivazioni (questo non si fà perchè è pericoloso ma se vuoi possiamo fare quest’altro)