Faccine del dolore





Se il tuo bambino è già un po' cresciuto (dai tre anni in su) puoi farti aiutare da lui per capire l’intensìtà del suo dolore.

Un modo semplice è utilizzare la scala di Wong-Baker un sistema di quantificazione del dolore che si basa sulla presentazione di sei faccine, la prima totalmente sorridente e l'ultima in lacrime.

 

Senza dare suggerimenti al tuo bambino e senza dirgli a che cosa corrisponde ogni immagine, fatti indicare qual è la faccina che più somiglia alla sua "bua".

 








Dalla terza faccina in poi (fa abbastanza male) è meglio pensare a un trattamento antidolorifico, da concordare col pediatra che segue tuo figlio.

 

Se desideri utilizzare o riprodurre la scala di valutazione del dolore di Wong-Baker, devi ricevere il permesso compilando il form web al seguente indirizzo  e una volta ricevuto il permesso devi sempre includere la dicitura

“Copyright 1983, Wong-Baker FACES™ Foundation, www.WongBakerFACES.org. Used with permission.”







Ti può interessare anche:

 

Giochi fai da te da 2 a 5 anni

 

Interpretare i disegni dei bambini

 

Cucinare per i bambini

 
 
 



Comments